Crea sito

Torta 7 vasetti (impasto allo yogurt perfetto per ogni dolce)


La torta 7 vasetti è uno dei dolci più soffici, semplici e irrinunciabili da preparare. Un impasto incredibilmente facile da realizzare, che non necessita di bilance o dosatori, perché con lo stesso vasetto dello yogurt si misurano tutti gli ingredienti!
Questa ricetta in realtà è stata una delle prime che ho pubblicato sul blog attraverso il plumcake allo yogurt, poi nel tempo ho condiviso anche la cliccatissima versione al cacao, alla nocciola e persino la versione salata!
Ecco la versione base di questa fantastica torta! E’ un dolce dalla consistenza estremamente morbida e umida, perfetta per la prima colazione, la merenda ed anche come base alternativa al pan di spagna per torte farcite. Tra tutte le torte semplici questa è senza dubbio la mia preferita, per via del suo impareggiabile equilibrio tra umidità e sofficità che non ho riscontrato in tante altre ricette…
Se ancora non hai provato a realizzare questa torta evergreen ti consiglio di provarla subito! Non l’abbandonerai mai più  😉
Difficoltà: molto bassa
Preparazione: 10′
Cottura: 40′
Dosi: 1 torta di ∅ 24-26 cm
Costo: basso
Ingredienti
  • 1 vasetto di yogurt cremoso da 125-150 g
  • 2 vasetti di zucchero
  • 2 vasetti di farina
  • 1 vasetto di fecola di patate (in alternativa usare maizena, frumina o altra farina)
  • 1 vasetto di olio di semi (mais, arachidi o girasole)
  • 3 uova
  • 1 bustina di vanillina (puoi usare anche un altro aroma a piacere)
  • 1 bustina di lievito per dolci
Procedimento
Svuotare il vasetto dello yogurt nella ciotola in cui andrai a realizzare l’impasto, sciacqualo e asciugalo bene, in una ciotola a parte dosare i vasetti di farina e fecola (riempire fino al bordo senza schiacciare le polveri). Nella ciotola con lo yogurt aggiungere 3 uova, i due vasetti di zucchero e la vanillina, quindi sbattere il tutto con le fruste per 1 minuto. Dosare il vasetto di olio di semi ed unirlo a filo sempre sbattendo.
Unire la farina e la fecola setacciate insieme al lievito e a un pizzico di sale, lavorare con le fruste per un altro minuto, poi versare l’impasto in uno stampo di ∅ 24-26 cm precedentemente unto e infarinato. Infornare la torta 7 vasetti a 180° statico per 40′ circa, una volta cotta lasciarla raffreddare e poi sformarla, potete servirla con un po’ di zucchero a velo oppure adoperarla come base da farcire a piacere!
Note
  • Io ho usato un classico stampo a cerchio di ∅ 24-26 cm, ovviamente questo impasto va benissimo per qualsiasi altro tipo di stampo, rettangolare, da plumcake ed a ciambella, potete optare anche per delle monoporzioni distribuendolo in uno stampo per muffin da 12.
  • Io di solito per velocizzarmi ulteriormente unisco tutti gli ingredienti insieme (tranne il lievito che lo aggiungo alla fine) e lavoro il tutto con la fruste ad alta velocità per 5 minuti, il risultato non differisce molto da quello ottenibile con questo procedimento.
  • Qualche variante di torta 7 vasetti? Clicca qui!

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*