Crea sito

Uova strapazzate alle zucchine

Le uova strapazzate alle zucchine sono un secondo proteico ma allo stesso tempo ricco di verdure. Accompagnatele con una freschissima insalata di pomodori, una fettina di pane e la cena è fatta!
Difficoltà: bassa
Preparazione: 10′
Cottura: 20′
Porzioni: 4 persone
Costo: medio
Ingredienti
  • 5 zucchine fresche
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • 5 uova fresche
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Basilico fresco q.b. (facoltativo)
Procedimento
Per preparare le uova strapazzate alle zucchine bisogna prima cuocere le verdure. Quindi tritare la cipolla e lasciarla appassire in una padella grande a fuoco basso con un giro d’olio. Quando la cipolla sarà tenera unire le zucchine precedentemente lavate e affettate a rondelle sottili. Salare il tutto e lasciar cuocere la cipolla e le zucchine a fuoco medio finché quest’ultime non si saranno intenerite.
Continuando a cuocere a fuoco medio unire le uova nella stessa padella delle zucchine e spolverizzare il tutto con un’abbondante manciata di parmigiano. Spaccare i tuorli e distribuirli leggermente sulla superficie, quindi salare bene il tutto. Non resta che lasciar cuocere il tutto per altri 5 minuti circa, a cottura ultimata unire il pepe nero macinato e ultimare con del basilico fresco spezzettato quest’invitante portata di uova strapazzate alle zucchine!
Note
Per rendere questa ricetta più light è sufficiente utilizzare solo i bianchi delle uova ed eventualmente moderare la dose di parmigiano e di sale!

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.